Decorare con le tende: un po' di colore


In un arredamento moderno ci si può divertire a decorare le finestre della nostra casa utilizzando tipi diversi di tendaggi estremamente versatili: tende a rullo, a pacchetto, veneziane, pannelli scorrevoli.
Tutte queste soluzioni fanno al caso nostro per dare un tocco personalizzato ad ogni stanza.

Le tende a rullo sono rotoli di tessuto che, grazie ad un comando a molla, a catenella, a manovella o motore, si srotola coprendo la finestra. È un tipo di tendaggi che fino a poco tempo fa veniva considerato tecnico e quindi prerogativa degli uffici, ma con l'avvento dell'impiego di nuovi tessuti, il loro uso si è esteso anche agli ambienti domestici.


Le tende a pacchetto sono tende che grazie ad un meccanismo particolare, vengono aperte in senso verticale, cioé il tessuto si impacchetta verso l'alto.
I meccanismi per il funzionamento possono essere: a rocchetti cioè attraverso delle fettucce che si arrotolano per alzare la tenda.
Il sistema è molto robusto e con l'avvento dei sistemi a facile manutenzione il montaggio/smontaggio della tenda dal binario è banale, in oltre, il sistema a rocchetti è motorizzabile.
Il sistema a fili rinviati, sfrutta dei fili per sollevare la tenda, fili che vengono rinviati e raccolti in un unico comando.
Anche se più laborioso nella manutenzione, questo sistema risulta più versatile e minuto.
Le tende a pacchetto sono dei teli di tessuto tesi orlati lateralmente, nella parte alta è cucito un velcro per attaccarla al meccanismo, ad intervalli regolari sono cucite delle fettucce in senso verticale lungo le quali scorrono le fettucce o i fili per la movimentazione. La parte inferiore è risvoltata a formare una tasca nella quale viene infilata una piattina di alluminio chiamata peso che serve ad appesantire la tenda e garantire quanto che il telo sia teso, tanto un peso sufficente a far funzionare correttamente il meccanismo.
La prima variante è la pacchetto a stecche chiamata cosí perchè ad ogni piega viene inserita una stecca in pvc o plexiglass orizzontale che definisce molto meglio le pieghe dell'impacchettamento rendendo il tutto molto piú regolare e "spigoloso".



Le tende veneziane rappresentano un particolare tipo di tenda costituita da un numero variabile di lamelle più o meno rigide (a seconda del materiale con cui sono fatte) orizzontali: queste sono sorrette da una serie di fili con cui attivare il meccanismo per l'elevazione e l'orientamento dell’inclinazione delle lamelle.
Le veneziane sono, di solito, poste all’interno delle finestre, ma possono anche presentarsi all’esterno: in questo caso necessiteranno di maggiore manutenzione e di essere costituite da un materiale più resistente, in grado di resistere allo stress degli agenti atmosferici che intervengono nell’arco di un anno.

Le tende con pannelli scorrevoli sono una soluzione d'arredo perfetta per ambienti dal design contemporaneo e possono essere usate sia in casa che in ufficio. Inoltre, soprattutto se realizzate in tessuto coprenti ed oscuranti, sono utilizzabili anche come séparé fra diversi ambienti, all'interno di una stessa stanza per creare due spazi separati oppure per nascondere un guardaroba o una porta.


Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...