Pultrone Arredamenti al Caffè Letterario di Roma

Il Caffè Letterario è nato dall’idea di coniugare una libreria, a tematiche specifiche, con un caffè, pensato non solo come spazio di ritrovo/relax, ma anche come “luogo culturale”.
E' uno spazio polifunzionale, progettato dagli architetti Vincenzo Pultrone ed Alfredo Caporale, di circa mille metri quadrati in cui le attività commerciali e culturali convivono influenzandosi.
La libreria, oltre la vendita, offre l’opportunità di consultare libri in appositi spazi riservati alla lettura.
Il caffè, collocato centralmente nell’open space del locale, può essere bar, sala da tè o ristorante a seconda dell’ora del giorno.
La saletta video di circa sessanta posti e l’ampia area centrale con uno schermo di quattro metri, sono destinati agli eventi prodotti dal caffè che trattano di letteratura, design, arti visive, cinema, musica e moda.
Il Caffè Letterario è anche sede degli studi di produzione televisiva.
Attraverso le vetrate si possono osservare le attività all’interno dello studio televisivo.
Nel corso della giornata, le telecamere escono dallo studio per riprendere parzialmente o integralmente ciò che avviene nell’intero locale.
Il bibliocaffè all’interno del caffè letterario fa parte del circuito cittadino delle biblioteche di Roma.
La biblioteca, che eredita parte del patrimonio della biblioteca Ostiense, offre servizi di informazione e consulenza, catalogo on line, consultazione e lettura in sede.
La biblioteca ha inoltre ha una sua programmazione, in collaborazione col Caffè Letterario, di attività culturali e promozione della lettura.
Ai possessori di Bibliocard sono riservati diversi servizi supplementari, tra i quali: consultazione internet e risorse multimediali, accesso diretto ai databases delle biblioteche più importanti del mondo, con la possibilità di scaricare testi.
Gli spazi riservati al design sono gestiti da Pultrone Arredamenti.
L'azienda, fondata da Giuseppe Pultrone nel 1958, si trasforma nel 1990 in una società che offre, oltre alla vendita di mobili, anche consulenza nella progettazione, avvalendosi della collaborazione di interior designer esperti.
La sede principale è ubicata in Via Gregorio VII a Roma, gli altri punti vendita tra il quartiere Aurelio e San Giovanni in Laterano.
Tutti gli spazi del Caffè Letterario sono stati arredati con elementi di design che possono essere fruiti ed eventualmente acquistati.
Gli spazi, quindi si propongono in una veste in continua mutazione in cui ogni elemento è destinato a mostrarsi fino a che uno nuovo non ne prenderà il posto.

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...