Maker Faire Rome The European Edition: il futuro appartiene a chi lo fa

Si terrà al Palazzo dei Congressi di Roma dal 3 al 6 Ottobre la prima edizione europea di Maker Faire, che chiamerà a raccolta makers, fabbers, artigiani e creativi digitali di tutto il Vecchio Continente al fine di far conoscere al grande pubblico le loro idee ed i loro innovativi progetti.
L'edizione europea di Maker Faire, fortemente voluta da Asset Camera di Commercio di Roma e Tecnopolo, è curata da Riccardo Luna e Massimo Banzi, l'inventore di Arduino il micro pc da 20,00 Euro che, grazie anche ai programmi opensource e alle stampanti 3D,  ha liberato la creatività di migliaia di inventori e makers in tutto il mondo.
320 i progetti pervenuti agli organizzatori, 200 italiani e 120 internazionali: segnale che ormai il movimento dei makers sta prendendo piede sempre più in tutto il mondo.
Ma chi sono i makers e cosa fanno? Sono gli hobbisti tecnologici del 21^ secolo. Si interessano di tecnologia, design, arte, sostenibilità, modelli di business alternativi. Vivono di comunità online, software e hardware open source, ma anche del sogno di inventare qualcosa da produrre autonomamente, per vivere un giorno delle proprie invenzioni.
Il movimento dei Makers si basa sulla riutilizzazione e sulla condivisione dei risultati, sulla creatività e sull’innovazione. Nel medio e lungo periodo potrebbero innescare importanti effetti virtuosi sull'economia, sperimentando nuovi approcci alla produzione basati su tecnologie a basso costo. Sarà come partecipare ad un evento storico” - dice Massimo Banzi di Maker Faire Rome- proprio come negli anni Settanta, negli Stati Uniti quando si riunivano quei gruppi che avrebbero regalato al mondo personalità come Steve Jobs. Ci sono stati eventi che hanno segnato la storia e con Rome Maker Faire il movimento arriva massicciamente in Europa attraverso la Capitale”.
All'interno della Maker Faire si aprirà la 3D Print Exhibition, un’iniziativa che permetterà a tutti i maker nostrani ed europei di sottoporre al grande pubblico il lavoro fatto con la propria stampante 3D RepRap auto costruita o comunque open source.
E' arrivato il momento di vedere quello che i maker riescono a realizzare in pratica con le loro stampanti 3D per risolvere problemi meccanici, dare una forma alle loro idee o semplicemente creare “oggetti d’arte” stampati in 3D.
Lo scopo di 3D Print Exhibition è proprio quello di mostrare i lavori fatti da persone che hanno messo la loro arte, sensibilità, inventiva o creatività tecnologica alla portata di tutti.
3D Print Exhibition, ideata da Simone Majocchi e realizzata da Maker Faire Rome con il contributo di Kentstrapper, Roland DG, Sharebot e Sculpteo, ospita 100 realizzazioni ed è aperta a tutti coloro che hanno accesso a una stampante 3D FDM RepRap o non professionale e che hanno realizzato un oggetto 3D partendo da una propria idea o dall'elaborazione di un modello esistente.
Tutti coloro che intendono sottoporre la propria stampa 3D alla 3D Print Exhibition al fine di esporla durante la manifestazione, possono seguire la procedura indicata dal regolamento pubblicato sul sito http://www.makerfairerome.eu/3dprint/
I biglietti per l'ingresso a Maker Faire Rome possono essere acquistati, nei giorni della fiera, presso la biglietteria in Piazzale Kennedy (davanti al Palazzo dei Congressi), presso i punti vendita Listicket di Lottomatica Servizi oppure online sul portale Lisclick.

Maker Faire Rome
The European Edition
La più grande esposizione europea legata alla creatività e alla manifattura digitale: progetti provenienti da tutto il mondo, workshop, performance dal vivo e panel conference.

Dal 3 al 6 Ottobre 2013
Palazzo dei Congressi - Roma Eur 
Giovedì 3 Ottobre "How to remake the world" opening conference a cura di Riccardo Luna
Registrati qui per entrare gratuitamente alla opening conference di Maker Faire Rome
Scopri la lista completa degli speaker che parteciperanno a Maker Faire Rome
Registrati al sito entro il 20 Settembre per ottenere il biglietto al prezzo ridotto di € 3,50

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...